giovedì 22 dicembre 2011

16 mesi

16 mesi ed è quasi Natale. Un Natale decisamente più sereno di quello scorso, senza l'angoscia dei parenti e della sindrome del bambolotto. Ora sei forte e con veemenza esprimi il tuo dissenso con un bel "gno!!" quando qualcosa non ti va a genio, e se ti turba invece corri da me. Ora sono tranquilla: ti proteggo sempre, ma sei molto più autonomo e posso permettermi (e permetterti) di guardarti da un po' più lontano.
E mentre ci avviciniamo a questo Natale accendendo le candele dell'Avvento, appendendone gli angioletti, spostando l'alce sul calendario e difendendo l'albero -che sennò smonteresti tempo zero-   mi accorgo una volta di più che il mio bicchiere non è mezzo pieno, ma è colmo, decisamente. E quando vedo te e papà ridere, giocare, dormire insieme questa consapevolezza mi scolvolge quasi.
Grazie amori miei e buon compimese piccolo nostro!
 

10 commenti:

  1. Ciao Silvia!!!!
    Buon complimese al tuo Tartarugo e un sereno Natale a tutti voi!!!! Sere&truppa!!!

    RispondiElimina
  2. Auguri cari a tutti voi e che il tuo bicchiere sia sempre colmo di gioia.

    RispondiElimina
  3. tanti auguri carissimi!
    serene feste alla vostra bella famiglia

    RispondiElimina
  4. Buon complemese e tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  5. Auguri!! Scavallato l'anno di età è tutto più semplice..è per questo che poi ti viene la fantasia di fare il bis!! :D

    RispondiElimina