domenica 18 marzo 2012

sette settimane

E' poco e tanto insieme, da una parte mi sembra già assodato e naturale essere bismamma, dall'altra così strano e incredibile.
Lotto un po' con me stessa: non posso sicuramente godermi questa gravidanza come l'altra, non posso stare sempre centrata sulla mia pancia che cresce, e questa cosa deve ancora trovare una collocazione ed un equilibrio in me. Ma ci stiamo muovendo, le cose vanno elaborandosi e assestandosi, tu cresci (spero, la pancia sicuramente sì!) e non vedo l'ora che sia giovedì, per controllare che tutto vada bene, che il tuo piccolo cuoricino batta e sia tutto dove dev'essere.
Sono un po' preoccupata dal non riuscire a dare sufficienti attenzioni a te e al tuo fratellino, ma sono anche fiduciosa nel fatto che poi ogni cosa trova il suo posto naturalmente.
Sette settimane, germoglietto nella mia pancia, in cui ho potuto darti poche attenzioni, ma recupereremo, ne sono certa. 
Intanto tu àncorati saldamente e tienti forte, poi tutto verrà da sé.. ti vogliamo già tutti bene piccinissimo!

28 commenti:

  1. sì, tutto verrà da se...
    un baciotto a tutti e auguri!!!

    RispondiElimina
  2. urca!!! non sapevo!!! non dico niente.. ma in bocca al lupo!!!!!

    RispondiElimina
  3. Che bello!:-)Io ora sono a 18 settimane...e la mia pancina piano piano comincia a vedersi!:-)

    RispondiElimina
  4. hahaahhahahah "bismamma" è fortissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..però non sono io la coniatrice del termine, eh ;)

      Elimina
  5. come ti capisco, ancora adesso lotto con il mio senso di colpa al pensiero di non dare abbastanza alla secondogenita!!auguroni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, se già i sensi di colpa verso il primogenito vanno via.. è già qualcosa! :D

      Elimina
  6. Sei una supermamma per il primogenito... lo sarai di certo anche per il fratellino/sorellina! Io fino a qualche tempo fa pensavo che non sarei mai stata in grado di gestire un neonato, e ora incredibilmente Valerio è ancora vivo dopo un mese ;-)

    RispondiElimina
  7. Una domandina... ma per l'allattamento come fai? Li allatti tutti e due insieme (ovviamente non in sincro, intendo)? O_o mamma mia sono curiosissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tarta continuerà a ciucciare fino a che vorrà :)
      Ora è un po' faticoso perché mi fa abbastanza male, ma passerà ^_^

      Elimina
    2. ahhh magnifico! Che madre esemplare!

      Ma... quando sarà nato/a anche il secondo pulcino, farai i turni?
      Un po' uno un po' l'altro? :D

      Meraviglia, sei coraggiosissima, voglio sapere tutto sull'allattamento di questi due piccoli sederini!!! (in caso futuro di arrivo alla volpo tana di piccole volpi)

      Elimina
    3. Un'altra cosa, ma ti fa male perchè giustamente l'utero è collegato alle ghiandole mammarie per avvisarle dell'arrivo del nuovo ospite?

      Perchè...l'utero è collegato alle ghiandole mammarie, vero?

      Elimina
    4. macchè esemplare: bastasse questo! :D
      Boh, faranno i turni, ciucceranno insieme.. dipende da quando avranno fame! ;)
      Le ghiandole mammarie non sono collegate direttamente all'utero, il funzionamento avviene inizialmente ormonalmente e poi per "allenamento" muscolare (per questo anche le madri adottive volendo possono allattare, anche se ovviamente richiede molto tempo e molta dedizione).
      Allattare ora mi fa male perché soprattutto all'inizio della gravidanza gli ormoni agiscono molto sul seno, rendendolo ipersensibile, per cui in questa fase è un po' faticoso (mi da' fastidio anche solo il tocco). Però ovviamente questo, come tutti gli altri sintomi, è soggettivo e variabile da donna a donna e talvolta anche da gravidanza a gravidanza ^_^

      Elimina
    5. ohhh che bello!

      Non lo sapevo questa cosa delle mamme adottive... quindi, si può allattare anche se non si è rimaste incinte?

      Elimina
  8. Ciao, mi sono cancellata da facebook, ma spero che riusciremo a restare in contatto, intanto seguirò il tuo blog più spesso e tanti auguri per la tua nuova gravidanza :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nuuuuu, perché?
      certo che rimaniamo in contatto!!!

      Elimina
  9. Mi alzavo al mattino e guardavo facebook, dopo pranzo facebook, cena facebook...insomma ero un po' troppo presa e allora ho deciso di dargli un taglio :-) Comunque verrò a trovarti qui sul tuo blog e possiamo sentirci via e-mail :-)
    A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande, ottima scelta.

      Io ce l'ho ma mi connetto una volta al giorno, un minuto.
      E' talmente noioso!!

      Elimina
    2. eheh, lo capisco... per lo stesso motivo mi sono tolta praticamente da tutti i gruppi di discussione..
      ovvio che ci sentiamo via mail, anche perché ho urgente bisogno di sentire esperienze da plurimamme cosleeppare :D

      Elimina
  10. Congratulation. bacini Marika

    RispondiElimina
  11. Tartarugo dorme con voi? Simone si,,,ma gli sto pian piano preparando la sua cameretta, visto che è grande mi sono presa un'angolino per me per cucire, ecc.. . Il suo lettino che gli abbiamo costruito è troppo piccolo ora, ho visto che ha bisogno di molto spazio se no si sveglia, voi avete già un rituale nanna? Io di solito devo aspettare dopo le nove quando anche i più grandi dormono (che è difficile) perché poi faccio fatica a farlo dormire (se sente rumori) e alla fine prima delle dieci andiamo a dormire anche noi e viene direttamente nel lettone, tetta e poi nanna fino le cinque e poi tetta e dorme ancora fino le 7 o le 8....:-)

    RispondiElimina
  12. Ciao, forse non mi conosci, ti leggo spesso in silenzio.
    Io sto aspettando il terzo cucciolo, sono a 10 settimane, il primo bimbo ha 3 anni e mezzo, il secondo 20 mesi.
    Quando ho scoperto la seconda gravidanza, il primo bimbo ciucciava ancora, ma ha smesso di sua spontanea iniziativa dopo pochi mesi di gravidanza. Ora il secondo cucciolo non ciuccia più da un po'.
    Noi dormiamo quasi tutta la notte insieme, cucciolo uno da una parte, cucciolo due dall'altra, mamma o papà in mezzo, nel lettone predisposto nella cameretta. Mi chiedo... ma il terzo... dove lo metterò??!!

    RispondiElimina