domenica 21 febbraio 2010

tredicesima settimana

A parte il mal di testa feroce di un giorno e mezzo che mi colse a metà settimana (per il quale sognavo l'oki in qualsiasi forma e intanto mi imbottivo di paracetamolo senza grossi risultati), questa settimana è andata molto meglio, poi il vento di fine settimana mi ha portato un sferzata di energia e sono anche riuscita a muovermi un poco.. Sono addirittura uscita per un aperitivo -ooohhh O.O - anche se più di un paio d'ore non sono durata e mi sono scoperta sempre più schizzinosa nei confronti dei bagni pubblici.
Stamattina siamo partiti alla volta di casa dei miei per pranzo e in tangenziale la macchina si è fermata in corsa e non è più ripartita.. così abbiamo dovuto aspettare il carro attrezzi (con notevole conseguente esborso di denari, ovvio) e ritornarcene a casa (e mia mamma aveva fatto la lasagna vegetariana!!! sniff..).. ma c'era il sole, faceva bello, c'era il vento (penso di essere una delle poche persone che lo ama) e avevamo comprato il pesto.. e -guarda un po'- proprio di pasta al pesto avevo voglia!!
Mi dispiace solo per il mio maritozzo che domani dovrà andare al lavoro in bus, mettendoci il triplo del tempo, intanto aspetteremo il verdetto sull'auto.
E ora De André canta sui rai3 e mi consola dai tristissimi esiti del festival..
..e aspetto martedì per fare l'ecografia :)

2 commenti:

  1. Paracetamolo e citrosodina...sono i farmaci che mi hanno accompagnato per 8 anni...
    tra gravidanze e allattamento non potevo prendere altro...
    il paracetamolo è ottimo anche per il mal di testa ...io ho sempre le compresse a casa...ne ho persino una nel portafoglio :-P

    mmm..BBona la pasta al pesto!!!

    e che dire di de andrè....quando si è giù non c'è nulla di meglio :-D

    RispondiElimina
  2. Paracetamolo come acquaaaaaaaaa... speriamo serva poco però eh!!! In bocca al lupo per la eco. Aspettiamo tutte news e aggiornamenti ^_^.
    Un bacione!

    RispondiElimina