lunedì 10 maggio 2010

ventiquattresima settimana

Le contrazioni purtroppo sono ricominciate, ma credo che ci sia un bel nesso con il fatto che in casa fa un freddo boia (abbiamo 17 gradi e un'umidità tipo del 90%) e continuano a non accendere il riscaldamento.. Il panzerottino si muove meno: probabilmente ogni tanto rimane un po' congelato, nonostante i due maglioni che mi porto costantemente addosso..
Per fortuna i miei ci hanno dato gli aiuti umanitari: una stufetta elettrica e il deumidificatore.. Non avrei voluto usare la stufetta, ma la situazione è critica e le previsioni sono pessime per tutta la settimana, per cui.. di necessità virtù!! Ora almeno la situazione è un po' più vivibile!
Stamattina sono andata a fare la curva di carico del glucosio (alla fine mi hanno fatto la mini-curva: fiuuuuu!!!). E' stato molto più facile del previsto (il bibitone era meno peggio del previsto e mi hanno trovato le vene per entrambi i prelievi senza massacrarmi), ma ora mi ritrovo con tutto l'apparato digerente in subbuglio e -non so perché- ho la vaga impressione che il bibitone c'entri qualcosa..
Ho finito di leggere "Per una nascita senza violenza" di F. Leboyer: veramente bello. Certo, in alcuni aspetti è un po' datato (per esempio non prende in considerazione gli effetti negativi del parto in analgesia), ma d'altronde è degli anni '70! Comunque vale veramente la pena di leggerlo :)


Mi sono lanciata intanto in strenue ricerche sulla vitamina k, in quanto ho scoperto solo qualche giorno fa che ai bimbini appena nati fanno di routine una fantastica iniezione di vitamina k
di benvenuto. La cosa divertente è che la giustificano dicendo "i neonati non hanno a vitamina k ed è a loro indispensabile": e già allora mi spiegate come è sopravvissuto il genere umano nei millenni senza 'ste iniezioni di vitamina??? Ogni tanto ho proprio la sensazione che ci prendano per stupidi.
Comunque, i risultati parziali della ricerca sono questi, finora:

- pro: la vitamina k previene il rischio di emorragie neonatali dovute alla carenza di questa stessa vitamina, che però può avvenire in caso di mamma/bambino sottoposti ad alcune terapie (tra cui quella antibiotica) o di malassorbimento intestinale.. la domanda per cui nasce spontanea: per la fanno a tutti invece che alle sole persone che ne hanno bisogno?

- contro: un eccesso di vitamina k può portare a iperbilirubinemia (ovvero l'ittero neonatale, da qui altra domanda spontanea: quanti itteri in ospedale sono causati dall'uso della vitamina?), reazioni allergiche, in rari casi danni cerebrali ed inoltre sono presenti studi (dagli esiti controversi) che legherebbero questa prassi all'aumento di cancri e leucemie in età pediatrica. Ovviamente c'è anche il contro di sforacchiare subito un bimbino appena nato, che già ne ha dovute penare fino lì..

Poste queste questioni mi sono detta: beh, se bisognasse farla sta vitamina (magari assicurarsene prima con un prelievo a ridosso della d.p.p.??), potrei farmela fare io quando entro in travaglio (nel manuale merks ed in altri è contemplata come alternativa all'iniezione al neonato), in modo da attutire l'effetto sul panzerotto. Già, ma rimane il problema del "post". Se infatti la mamma è carente di vitamina k, nel suo latte potrebbe essercene troppo poco e pare che i neonati fino a tre mesi non siano ancora in grado di produrne a sufficienza, quindi sarebbero da dare le gocce. "Beh, dare le gocce non mi sembra nulla di traumatico" mi sono detta, ma poi sono andata a vedermi gli eccipienti del Konakion gocce (il medicinale più prescritto per la vitamina k) e scopro che sono acido benzoico ed altre amenità, ovvero conservanti definiti altamente tossici e cancerogeni. Apperò, alla faccia del prodotto per l'infanzia! Invece nella soluzione iniettabile non sembrano esserci grosse schifezze.. quindi boh, si potrebbe sempre valutare l'eventualità di punturare la mamma (anche le compresse masticabili per adulti hanno dentro un sacco di schifezze)..
Ovviamente perplessità e arrabbiatura rimangono e aumentano: possibile che si somministrino certe cose con tale leggerezza??? Ad un neonato poi.. bisogna sempre chiedersi il perché di tutto, mai tralasciare nulla e studiare!!

15 commenti:

  1. Te ne racconto una. Noi siamo abbastanza scettici su tutta la quantità di vaccini che vogliono farci fare a noi e ai bambini. Perciò chiediamo a medici e specialisti, leggiamo e cerchiamo di formare un minimo di senso critico.
    Così quando per la Spucci è stato il momento di fare il vaccino esavalente abbiamo letto che le reazioni di maggiori gravità ci sono state a causa del mercurio (mercurio eh!!!) contenuto. Così al momento dell'esecuzione abbiamo preteso prima di vedere il foglietto illustrativo per controllare la composizione. Infermiera e medico ci hanno squadrato come se avessimo chiesto da farci vedere le loro lauree (forse avremmo dovuto) e il medico, con fare di scherno ci fa: "e cosa avreste contro il mercurio?". E noi: "hanno addirittura tolto dal commercio i termometri col mercurio, perché non se lo inietta lei così vediamo l'effetto che fa?".
    Purtroppo cercano tutti di fregarci, in nome della dilagante ignoranza e del sempre minor senso critico.
    Comunque noi non abbiamo dato il konakion, non ce l'hanno neanche prescritto e il pediatra non ne ha mai parlato.

    Scusami se non ho ancora spedito, è tutto pronto, ma io sono a casa di nuovo con tosse, mal di gola e febbre :-(((

    RispondiElimina
  2. ps: mi raccomando riposo, mettiti al caldo (tipo sotto le coperte con i gatti vicini ;-) ) e riposati eh! :-) ecco, il consiglio da mamma petulante ci voleva proprio

    RispondiElimina
  3. Nuuu povera!!! anche tu, mi raccomando cerca di riposarti eh!!!
    un abbraccione

    p.s. pensa che io sono pure allergica ai sali di mercurio!!!

    RispondiElimina
  4. Ma lo sai che il post iniziato così sembra che sia stato scritto a Novembre? siamo sicuri che sia Maggio?
    Vuoi sapere la mia sulla curva? Ho avuto la sensazione di aver bevuto un bicchierino di nelsen piatti alla vaniglia...
    Un baciotto!

    RispondiElimina
  5. Ciao silvia!
    io la penso come lalaura sui vaccini e co..anche noi abbiamo tribolato tantissimo con informazioni, libri, consulti da pediatri ecc..quando mi sono recata per far fare il vaccino a tommy e ho richiesto solo quelli dell'esavalente mi hanno squadrato come fossi un'aliena..per quanto rig la vitamina k a me hanno prescritto il ditrevit k dell'humana..prova a vedere se è diverso..cmq ti avverto che noi mamme che ci informiamo e leggiamo molto abbiamo vita dura in ospedale...le infermiere e i dottori vogliono sempre avere l'ultima parola..io in una settimana stavo diventando matta..
    un bacione!

    RispondiElimina
  6. @ Simona: il mio era detersivo all'arancia, per fortuna!! :D

    @ Valentina: non sono riuscita a trovare l'elenco degli ingredienti.. se per caso hai il foglietto me li scriveresti? Grazie!
    Sì, immagino che avrò vita dura.. mi odieranno già dal primo giorno di corso, già lo so!!! :D

    RispondiElimina
  7. @ Valentina: l'ho trovato!!! E.. ta dà! non ha nessuna schifezza dentro :)
    Ha anche altre vitamine (A,E,D)..
    Grazie per la dritta, almeno se dovessimo darglielo gli daremo questo non quella schifezza abominevole!

    RispondiElimina
  8. Se è per questo non iniettano solo vitamina K, ma anche due belle goccie di collirio antibiotico negli occhi, anche se il tampone vaginale prima del parto risulta negativo. Comunque io a mio figlio non ho fatto fare nulla di tutto questo, basta dirlo e con una semplice firma ostetriche e infermiere non toccheranno tuo figlio e se anche ti guardano storto che se ne frega, loro ai loro figli facessero fare quello che vogliono. Naturalmente la stessa cosa vale anche per le vaccinazioni. Ma ci pensi ad appena 3 mesi si beccano due bei siringoni. Ma naturalmente ogni genitore è libero di pensarla come vuole. Per quanto rigurada quest'ultimo argomento forse ti potrà interessare www.comilva.org ma intanto goditi la tua bella pancia. è un momento meraviglioso... Auguri Alessandra

    RispondiElimina
  9. il beverozzo me lo ricordo ancora... orribile! quasi da vomito.

    per le contrazioni riposati e stai al caldo, mi raccomando!
    un baciotto

    RispondiElimina
  10. io andro' questa mattina a farmi sbuchettare per la mincurva glicemica...spero di trovare il mastro lindo all'arancia a questo punto!!
    Per il freddo ti capisco, anche qui fa freddissimo ma con la tuta felpata, il piumone e la micia riesco a mantenere una temperatura costante di 35 gradi!!! Mi raccomando, riposati!!!

    RispondiElimina
  11. @ Alessandra: sì, so dell'antibiotico ed anche quello non mi va molto giù.. per i vaccini mi sto leggendo 822 pagine di Gava "I vaccini pediatrici".. per ora sono solo a pag 150 ma dubito fortemente che gli farò fare qualche vaccino!!! Per la vitamina k non sono così sicura perché soffrendo di colite effettivamente potrei avere problemi nell'assorbimento, però vorrei prima capire se ce ne sia effettivamente bisogno :)

    @ mammalellella: cercherò (benedetta stufa!!) :) un abbraccione

    @ agofollia: fammi sapere come va la curva.. io ho avuto pure una colica addominale stamattina (sta botta di glucosio di ieri è stata una manna per la mia colite).. uff!!

    RispondiElimina
  12. Buono il glucosio...sembrava di ingerire carta vetrata dolcificata...dopo mezz'ora credevo di aver ingerito acido...orribile...
    I risultati li avro' il 20...tempi brevi!!

    RispondiElimina
  13. anch'io il 20!! Tra l'altro anche a me ha fatto un'acidità paurosa...

    RispondiElimina
  14. io mi sono rifiutata di prendere il bibitone, perchè un succo di puro glucosio faceva paura per il mio fegato lì per lì e soprattutto dopo e sono contenta alla fine di non averlo preso..... alle nostre tre pupe non abbiamo fatto iniettare mai niente nè a livello di vitamine, nè tantomeno di vaccini. ho sempre cercato di ovviare mangiando io per trasmettere via latte le vitamine che servivano...per il momento tutte e tre stanno bene e fino ad ora lo sono sempre state....non digerirei l'idea di vederle punzecchiare senza che capiscano cosa succede...e questo credo sia il motivo più futile del non volerle vaccinare....in bocca al lupo per i vostri!!!

    RispondiElimina
  15. Sì, io non ho capito perché mi hanno fatto fare la curva anche se non sono a rischio diabete, ma sarà un'altra di quelle cose fatte per routine a tutte per togliersi la responsabilità..
    Ti credo che stanno bene le tue bimbe: non sono vaccinate! ;)

    RispondiElimina