lunedì 13 febbraio 2012

Cambiamenti, emozioni, traslochi...

Lo so: scrivo poco ultimamente, ma tendenzialmente mi caratterizza il fatto di andare a sprazzi (non solo sul blog, funziono così proprio in generale). 
Questi primi mesi dell'anno sono densi, emotivamente forti, e prospettano cambiamenti a più o meno lungo termine.
Prima di tutto i cambiamenti tarteschi: dalla fase dei "no" al quella dei "mio" (ma quella del no permane, eh!), al vortice sempre più fitto di parole nuove imparate, all'intensificarsi del palesare le sue volontà e la conseguente difficoltà di gestione che ne deriva, considerando tutto il resto che segue.  Per fortuna ci sono i miei "lumi" (mammafelice e mammavolipindarici), che con il confronto od il solo agire normale mi aiutano a riflettere su di me, il mio atteggiamento e a bilanciare un po' la rotta.
Poi c'è Milo (Black Milo): tre anni di cane, dolce all'inverosimile, tutto nero e scodinzolo, da un anno in canile dopo essere stato salvato da una perrera spagnola. Lo andiamo a trovare tutte le settimane da novembre(poca cosa: due coccole, una passeggiatina e qualche biscotto) e finalmente tra qualche settimana potremo portarcelo a casa. E finora quant'è stata la frustrazione di lasciarlo nel box, al gelo, con la preoccupazione della sua salute.. ma -via- ora finalmente sono positiva perché il momento in cui saremo otto in famiglia (3 umani, 4 gatti e 1 cane) si avvicina perché..
..tra qualche settimana si trasloca! Finalmente la casa è quasi finita, ce ne andremo dalla città per ritornare in campagna. 
Poi c'è l'home-tripping: un bel momento di crisi ad inizio anno, con appuntamenti dati a buca, spostati; poi il ripensarsi, ritirare fuori il coraggio e ripartire, con anche gli altri progetti dell'associazione che presto nascerà, improntati alla sostenibilità, al rispetto, all'etica..
E infine ci sono io. Con il mio percorso di "sbloccamento" artistico. Perché sono bloccata -oh sì se lo sono- da millemila giudizi, pregiudizi, parole, esperienze subìti in passato e ben costruiti a formare una densa muraglia che mi impedisce di muovermi. E sto cercando di smantellarla, quella roba lì, e di energia psichica ne richiede, la cosa. Ma intanto ho finalmente partecipato ad un concorso. Non mi importa tanto di come andrà: l'importante è che finalmente ce l'ho fatta: mi sono messa, ho pensato, ho lavorato, ho spedito. Fatto. Davvero per davvero. Sono un pochino più fiera di me ora, e penso un po' di più di potercela fare. E mi rendo davvero tanto conto di quanto fondamentale sia per me questa cosa e di quanto l'avessi sepolta..
Per cui a presto a tutt*, scusate se magari sarò ancora un po' latitante (ma non è detto), ma ci sono. Eccome se ci sono

17 commenti:

  1. Tante notizie, tutte insieme poi!
    Tutte volte al positivo!
    Wow!

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che bello questo post, ricco di notizie e buoni propositi!
    Ti auguro il meglio.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Bentornata al blog e alla tua vocazione di artista.Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. un abbraccio anche a voi! ^_^

    RispondiElimina
  5. E' sempre bello leggerti..Ti capisco, anche io sono in una fase di cambiamenti :) Tantissimi auguri per tutti i tuoi progetti!!

    RispondiElimina
  6. Di certo una vita molto intensa la tua, ma mi pare di capire, bella e appagante come poche! Tanti auguri!

    RispondiElimina
  7. faccio il tifo, per la tua estrospezione.
    complimenti :)

    RispondiElimina
  8. Che emozione :D Mi hai travolta! Che bello un cagnottino! E pure salvato dalle perreras, che grandi che siete.
    Quel cane vi amerà come non mai... Sarà un amore grandissimo! E il bimbino crescerà sicuramente con un amico meraviglioso: i cani sono fantastici per i bambini...

    Non vedo l'ora di leggere della casa nuova, se poi è in campagna i gatti e il cane saranno felicissimi! Anche voi ovviamente...!

    RispondiElimina
  9. Che bello, allora vi trasferite in una casa in campagna? E potete ospitare un canetto nuovo. Quante belle notizie.
    Un abbraccio di incoraggiamento per le tue sfide personali!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì ^_^
      ..un abbraccio anche a voi!!

      Elimina
  10. Che bello leggerti!e ti capisco tantissimo, anche io cerco di creare, ma ci sono dei momenti, anche molto lunghi, che si blocca tutto e divento cosi pessimistica nel futuro.Ma aiuta sempre avere speciali persone con cui confrontarsi e che ci aiutano a crescere.
    Ti faccio un augurio grandissimo per tutti i tuoi nuovi cambiamenti!un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh, lascia stare, quei momenti vengono anche a me.. ma ormai ho la consapevolezza che passano, per cui non mi preoccupo più di tanto quando ci sto in mezzo ;)
      un abbraccio anche a te!

      Elimina
  11. Sibia, leggo su fb che a breve inizierai la tua vita piscinese..ebbene credo che mi precederai di qualche mese perchè anche io con l'arrivo della primavera (sperando che la casa sia pronta) inizierò la mia nuova vita proprio da quelle parti in compagnia del "maritino", della nostra cagnolina e molto probabilmente di un nuovo cagnolone che però è ancora in canile (stiamo facendo come voi con Milo) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, allora devi uscire allo scoperto e dirmi chi sei!!! (su fb, ovvio, in privato) ;)

      Elimina